Crea sito

Il PROGETTO MOSUL, una risposta tecnologica alle devastazioni dell’Isis

museo-Mosul-3dNon c’è voluto molto perché la comunità scientifica reagisse. Due settimane dopo il saccheggio del Museo di Mosul da parte di un gruppo di estremisti dell’ISIS, avvenuto il 26 febbraio 2015, un gruppo di ricercatori ha lanciato il progetto MOSUL per restaurare virtualmente gli artefatti danneggiati e renderli accessibili nei musei virtuali. Il team sfrutta la tecnologia 4D-CH-WORLD per modellare virtualmente gli artefatti a partire da immagini reperite online tramite il crowdsourcing.
Il risultato di questo processo di virtualizzazione è ora visibile sul sito web del progetto: http://projectmosul.org/

Leggi l’articolo dal sito del CORDIS (Servizio Comunitario di Informazione in Materia di Ricerca e Sviluppo): http://cordis.europa.eu/news/rcn/122604_it.html

o scarica il PDF Progetto MOSUL, CORDIS

Google Analytics
Translate »